Biopsia stereotassica o Mammotone

Servizi di Diagnostica per immagini

Cos’è la Biopsia stereotassica?

La biopsia sotto guida stereotassica (in gergo chiamata Mammotone) è una procedura che permette di individuare anomalie mammarie e di rimuovere campioni di tessuto mediante una piccola incisione nella parte indicata, quando si sospettano lesioni tumorali per micro calcificazioni.

Come si svolge?

La procedura avviene in un’unica seduta in presenza dell’ anestesista in quanto viene praticata un’anestesia locale mediante una piccola incisione nella parte indicata.

La biopsia sotto guida stereotassica viene praticata in anestesia locale, mediante una piccola incisione della parte indicata.

Esistono due tipologie di esecuzione: tecnica con stereotassi in posizione quasi seduta e tecnica con stereotassi vacuum assistita (Mammotone) in posizione prona, la scelta dipende generalmente dal tipo di apparecchiatura adoperata.

Quanto dura l’esame?

La durata totale dell’esame varia dai 20 ai 40 minuti.

Indicata per

  • prelevare più campioni di tessuto da sottoporre agli esami di laboratorio (istologici) nel caso in cui una mammografia ha evidenziato probabili lesioni o formazioni tumorali
  • stabilire se la lesione è di natura maligna o benigna (ad esempio una cisti)  
  • fare chiarezza su di un esame citologico che ha lasciato incertezza sulla diagnosi finale su determinati reperti

Sono previste norme di preparazione all’esame?

E’ necessaria la sospensione dei farmaci anticoagulanti e prendere le normali precauzioni legate all’uso di anestetici che vengono concordate con lo specialista.
Non è previsto il ricovero, ma la paziente dovrà essere accompagnata perché gli effetti dell’anestesia e il dolore temporaneo avvertito nella zona interessata potrebbero creare qualche difficoltà nel rientro a casa da sola.

Controindicazioni

La procedura non lascia cicatrici ma potrebbe provocare sanguinamenti, dolori e comparsa di ecchimosi o tumefazione. Al termine dell’esame viene applicata una borsa di ghiaccio secco per accelerare l’assorbimento di eventuali ematomi.
La paziente può tornare alla sua vita quotidiana evitando però nel primo periodo sforzi e movimenti bruschi con le braccia; nei giorni successivi potrebbero manifestarsi normali fastidi nell’area del prelievo.

Prenota un appuntamento

  • Per prenotare una Biopsia stereotassica o Mammotone, compilare senza impegno il seguente form indicando le preferenze di orario e i recapiti per essere ricontattati da un nostro operatore.

    *Campi Obbligatori

  • Informazioni di Contatto

  • Preferenze Telefonata Operatore

  • Note e Privacy

  • Si prega di inserire nel seguente riquadro eventuali note aggiuntive o indicazioni sulla prestazione che si desidera prenotare